Attualità

Una nuova pagina di storia per Acquaviva delle Fonti?

Nunzio Mastrorocco
antichi manufatti in pietra
Durante gli attuali Lavori e servizi per la manutenzione ordinaria, dopo secoli e sotto uno spesso strato di asfalto, sono tornati alla luce antichi manufatti in pietra
scrivi un commento 6732

Durante gli attuali Lavori e servizi per la manutenzione ordinaria a guasto e straordinaria delle reti idriche e fognarie negli abitati dell’Ambito Territoriale n. 6, disposti dall’Acquedotto Pugliese nelle strade prospicienti piazza Vittorio Emanuele II, dopo secoli e sotto uno spesso strato di asfalto, sono tornati alla luce antichi manufatti in pietra.

Sono davvero suggestive le ubicazioni di tali rinvenimenti. Una prima muratura la si intravede in prossimità di dove sorgeva (così come ampiamente attestato in documenti e pubblicazioni) una delle antiche porte di accesso alla Città; essa, intitolata alla Madonna di Costantinopoli, rappresentava l’entrata principale alla Civita. Un secondo scavo ha portato alla luce un’altra muratura approssimativamente lì dove era situato – così come si apprende da una cronaca del 1584 – un ponte levatoio (si veda “Suggestioni d’epoca”, di Nunzio Mastrorocco, 2011).

Su queste murature – di cui sino ad oggi vi era solo qualche sommaria indicazione – è possibile azzardare alcune congetture: potrebbero trattarsi delle antiche mura della Città abbattute all’inizio del XIX secolo? Potrebbe trattarsi di antiche abitazioni (vista le contenute dimensione delle chianche)?

A voler meglio indagare una sezione dello scavo a sud di palazzo de Mari sembra concretizzarsi un’ulteriore stimolante ipotesi: una parte della struttura muraria affiorata potrebbe identificare un’altra torre dell’antico castello? Potrebbe trattarsi di una torre gemella a quella scoperta anni addietro in piazza dei Martiri del 1799?

Ovviamente saranno le Autorità competenti, la Sovraintendenza ai Beni Culturali, gli archeologi, gli studiosi e gli storici a fornire le giuste risposte a tutti i nostri quesiti. Nel frattempo, non ci resta che seguire con interesse, curiosità e passione gli sviluppi e gli esiti dei lavori che potrebbero consegnare ad Acquaviva delle Fonti una nuova ed ennesima pagina di Storia.

sabato 9 Luglio 2022

(modifica il 12 Luglio 2022, 13:00)

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti